Novità

Ristrutturazione bagno con il microcemento – prima e dopo

Un upgrade per un bagno economico: dalle piastrelle stille anni ’90 a un microcemento chic (foto prima e dopo)

L’estate si avvicina – la stagione delle ristrutturazioni ? Hai mai trascorso le ferie annuali rinnovando l’appartamento? Le ristrutturazioni sono le situazioni più stressanti della vita, confermata anche da studi scientifici.

Le prime tre situazioni più caricate emotivamente nella vita privata sono problemi finanziari, malattia in famiglia e …. ristrutturazione. Lo stress è dovuto agli alti costi legati al rinnovamento, alla supervisione dei lavoratori e alla necessità di fare molte scelte da centinaia di soluzioni di arredamento interno. Questo è il motivo per cui evitiamo lavori in casa, il più a lungo possibile.

È possibile rinnovare l’appartamento senza incorrere costi eccessivi per i pavimenti? Uno dei nostri clienti ha affrontato un tale dilemma durante la ristrutturazione di un bagno. Ha deciso di rinnovare il bagno il microcemento.

Il microcemento e un rivestimento eccelente non solo per interni esclusivi ma anche con rapidi aggiornamenti di budget.

 

Il microcemento può essere applicato supporto esistente senza la necessità di romperlo, senza l’uso di attrezzature pesanti, senza rumore e nuvole di polvere in tutto l’appartamento. È possibile realizzare un pavimento in microcemento su piastrelle e in questo modo modificare il carattere della stanza, modernizzarlo e renderlo più elegante.

 

Prima: bagno tipico degli anni ’90, dove prevalevano le piastrelle. Abbiamo avuto piastrelle in gres porcellanato con aspetto “marmorizzato” con giunti che una volta erano bianchi. Sulle pareti, anche le piastrelle (sono già state dipinte grigio-bianco con una vernice dedicata).

bagno microcemento senza rimovere le piastrelle

Gli accessori sono stati smontati e gli arredi sono stati rimossi, ma puoi facilmente immaginare un set di plastica: uno specchio, una mensola con tazze, appendini, un fermacarte e una serie di brutti tappeti da bagno;)

bango microcemento rete

Il lavoro è iniziato diffondendo il primmer di adesione e la rete in fibra di vetro. Grazie a questo trattamento, livelliamo la superficie di piastrelle e fughe e siamo sicuri che non perforeranno la superficie del microcemento.

Ci piace questo interno sobrio e minimalista nei toni di bianco e  grigio. Il pavimento in microcemento è perfettamente liscio, il che facilitera la pulizia.

bagno pavimento microcemento

close

Preventivi: 334 271 71 62, office@pavimenticemento.net