novita

Pavimento Pandomo Floor

Il pavimento PANDOMO Floor e caratterizzato da una forza che permea lo spazio, grazie alla concentrazione sun forma e funzione, creando superfici dall’ aspeto industriale, e nel contempo monolitico, avimenti allo stato puro, appunto.

 

Vantaggi

  • Illimitata gama di colori e design
  • Pavimento senza fughe, aspeto omogeneo, raffinato e lineare
  • Ideale per aree publiche ma anche ambiti privati
  • Resistente al usura e robusto senza sacrificare l’aspeto armonico e omogeneo
  • Brillantezza setosa, se vine trattato con olio fossile a base di olio e cera. La superficie acquisisce non solo una brilantezza setosa ma anche reistenza all’ usura e impermeabilita
  • Aspeto liscio e lineare ofrendo un look moderno
  • Spessore di 5 mm
  • Resistente alle sollecitazioni permanenti, a sedie a rotelle e alla luce
  • Resistente come il parquet più pregiato o la pietra morbida naturale
  • Adatto al riscaldamento in pavimento
  • Con Pandomo Floor e possibile ogni superficie alle esigenze individuali, suscitando una sensazione di calore come un parquet o rustico come le piastrelle di terracotta

 

Ambiente dopo ambiente, il  PANDOMO® Floor e PANDOMO FloorPlus aprono una varietà di prospettive a soluzioni personalizzate, la cui base è costituita da un rivestimento cementizio caratterizzato da uno straordinario concetto decorativo, che presenta un’illimitata gamma di colori e design: non vi sono confini alla creatività.

Tutte le superfici dei pavimenti in cemento possono essere realizzate liberamente e senza fughe, offrendo i presupposti ideali per l’attuazione del concetto completo del progettista e dando così vita a un’architettura di affascinante intensità e rigore.

Il principio è tanto semplice quanto sorprendente: già con l’impiego del materiale cementizio di base, prendono forma pavimenti lisci e lineari in un look moderno ed essenziale.

Parti-colarmente suggestivo diventa l’impiego di pavimento PANDOMO Floor e PANDOMO FloorPlus, grazie alle numerose varianti possibili. Infatti, il materiale di base può essere colorato con i pigmenti  PANDOMO che permettono la strutturazione e l’integrazione di superfici variopinte prive di fughe, oltre che l’inserimento di altri materiali.

PANDOMO FloorPlus offre, inoltre, la possibilità d’integrare nel livellante fresco una speciale sabbia, rendendo così il pavimento ancora più resistente all’usura e più robusto, senza
sacrificare l’aspetto armonico e omogeneo. Libertà di forma e colore: con PANDOMO® il risultato architettonico è determinante per l’atmosfera di un ambiente. Le superfici monocrome
sono facilmente realizzabili quanto gli ornamenti, le strutture o le decorazioni.

Pavimento Pandomo Floor – Grande resistenza.

La base di PANDOMO® Floor è costituita dall’autolivellante versatile PANDOMO® K1. Se, successivamente, il pavimento viene trattato con olio minerale a base di olio e cera, la superficie acquisisce non solo una brillantezza setosa, ma anche resistenza all’usura e impermeabilità.

Già con uno spessore di 5 mm, è resistente alle sollecitazioni quanto il parquet più pregiato o la pietra morbida naturale. Anche in tema di durevolezza, PANDOMO® Floor ottiene il massimo effetto con il minimo impiego. il moderno look industriale, conferiscono un aspetto raffinato e lineare, ideale non solo per aree pubbliche, ma sempre più spesso anche per ambiti privati.

Per tutti coloro che apprezzano le particolarità, un pavimento in microcemento personalizzato PANDOMO® FloorPlus a base cementizia dalla superficie molto resistente è la scelta giusta, anche perché in questo prodotto i comprovati vantaggi di PANDOMO Floor ottengono un “finishing touch” tramite una speciale finitura.

Cospargendo una sabbia pregiata sulla superficie ancora fresca, il pavimento acquisisce una maggiore resistenza rispetto a PANDOMO Floor. Un processo di levigatura semplificato permette, poi, di rifinire in modo rapido ed efficiente ampie superfici, anche se sottoposte a elevata sollecitazione come le lobby di hotel o i negozi, che devono essere eseguite a tempo di record. Il “plus” si ripaga da solo!